dizionario

Audio

Scarica il file audio

j

j
decima lettera dell’alfabeto. è posta in genere alla fine della parola e si legge come ii ( doppia i). Se posta al termine della parola e non c’è altro accento, si legge con la prima i accentata e la seconda muta ( es. f’ssarj si legge f’ssarì (i)). Se posta nelle composizioni chj ( chjov) e ghj ( nghjostr) il gruppo si legge non con suono gutturale ( chin=cani oppure ngh’rlandat= inghirlandato) ma con la lingua contro il palato

Chi siamo

L’Accademia del Torrese è un’associazione non riconosciuta costituita da un gruppo di amici di Torrebruna che hanno avuto l’idea di recuperare e salvare i ricordi della comunità Torrese degli anni ’50 del Novecento con riferimento alla lingua parlata, agli usi e costumi del tempo, mettendoli a disposizione di tutti coloro che direttamente o indirettamente ne sono interessati.